Sta inziando l'Era del Menhir - Un server test davvero speciale

  • Non era un mio obbiettivo parlare dei BAN, tuttavia qualche riflessione assieme la si può fare. Ripeto non ho esperienza in merito e non ho subito BAN recentemente almeno (andiamo alla preistoria...per un prolungamento del sitteraggio...ed utilizzo account sitterato in ambito difensivo). L'informatica è tutto meno che una scienza esatta e la creatività umana la può bypassare quasi in ogni caso. I modi più o meno truffaldini di giocare ci sanno sempre. Premesso ciò o si liberalizza tutto o si pongono regole precise, salvaguardando però l'utente. Una sanzione non può, nella convivenza civile, essere che comminata a seguito di prove precise e concordantie multiple. L'azione di chi si occupa di 'giudicare le azioni degli altri' non è però paragonabile a quella di un giudice civile o penale, ma semmai è vicina al 'giudice sportivo' che ha la necessità di una giudizio rapido e concludente. Tuttavia ci deve essere una Commissione preposta a ciò e non l'insindacabile ed impermeabile giudizio di un 'tecnico preposto al servizio'. Senza sminuire l'importanza di questo esercizio (ci dev'essere pure un controllore!) ecco direi che purtroppo un 'giudice' monocratico non è la 'garanzia delle garanzie'. Proporrei invece prima di passare ad un vaglio formale della situazione ad opera della commissione deputata, di passare attraverso una serie di sanzioni o ammonimenti. Diffida, un cartellino giallo insomma....se lo rifai è rosso (!!) ed allora scatta il BAN. Ma 'uomo avvisato mezzo salvato'. Spesso il BAN è frutto della delazione, nulla in contrario a ciò, ma i giocatori andrebbero monitorati (forse lo sono, io questo proprio non lo so!) ad estrazione settimanale e comunque anche i vertici della classifica settimanale, come si fa in atletica, ciclismo e tutte le attività sportive soggette a possibile doping. Auguri ALARICO

  • Non era un mio obbiettivo parlare dei BAN, tuttavia qualche riflessione assieme la si può fare. Ripeto non ho esperienza in merito e non ho subito BAN recentemente almeno (andiamo alla preistoria...per un prolungamento del sitteraggio...ed utilizzo account sitterato in ambito difensivo). L'informatica è tutto meno che una scienza esatta e la creatività umana la può bypassare quasi in ogni caso. I modi più o meno truffaldini di giocare ci sanno sempre. Premesso ciò o si liberalizza tutto o si pongono regole precise, salvaguardando però l'utente. Una sanzione non può, nella convivenza civile, essere che comminata a seguito di prove precise e concordantie multiple. L'azione di chi si occupa di 'giudicare le azioni degli altri' non è però paragonabile a quella di un giudice civile o penale, ma semmai è vicina al 'giudice sportivo' che ha la necessità di una giudizio rapido e concludente. Tuttavia ci deve essere una Commissione preposta a ciò e non l'insindacabile ed impermeabile giudizio di un 'tecnico preposto al servizio'. Senza sminuire l'importanza di questo esercizio (ci dev'essere pure un controllore!) ecco direi che purtroppo un 'giudice' monocratico non è la 'garanzia delle garanzie'. Proporrei invece prima di passare ad un vaglio formale della situazione ad opera della commissione deputata, di passare attraverso una serie di sanzioni o ammonimenti. Diffida, un cartellino giallo insomma....se lo rifai è rosso (!!) ed allora scatta il BAN. Ma 'uomo avvisato mezzo salvato'. Spesso il BAN è frutto della delazione, nulla in contrario a ciò, ma i giocatori andrebbero monitorati (forse lo sono, io questo proprio non lo so!) ad estrazione settimanale e comunque anche i vertici della classifica settimanale, come si fa in atletica, ciclismo e tutte le attività sportive soggette a possibile doping. Auguri ALARICO

    io ho proposto a due player recentemente bannati di dimostrare scientificamente che i loro invii sono dovuti assolutamente al caso, quindi sono umani

    nonostante lo abbiano fatto, la loro dimostrazione non è stata presa in considerazione ma sono stati comunque puniti

    a volte si preferisce non ammettere i propri errori pur di non far la figura dei fessi, nonostante ci vengano fornite prove inoppugnabili di ciò che si afferma, come nel caso del nostro Community Manager che non accetta prove scientifiche che lo smentiscono, nemmeno di fronte all'evidenza


    P.S. dico solo che un processo White Noise assicura con certezza statistico-matematica se una determinata serie di valori è aleatoria o meno, non si può negare e quindi non si può perpetrare nel commissionare ban insensati se basta effettuare un semplicissimo calcolo, che un foglio di lavoro Excel riuscirebbe a fare in 10 secondi, non di più

  • Altra considerazione, la Mera (nei normali server) si costruisce per livelli..incodando e pushando! Bah, pushare ed incodare è frustrante e poco appetibile: liti continue per chi invia e chi non invia in mera, appelli contrappelli e quant'altro. Il progettista di travian ha attualizzato il gioco sempre pro domo sua, ovvero tenendo bene in considerazione il marketing (non sto qui a citare la scelte, ma potrei farlo con poco sforzo ed è evidente a tutti), ma purtroppo agendo in una sola direzione: questa è una leva che alla lunga non è premiante anzi stanca l'utente o per meglio dire il cliente! Bene, assunto ciò perché non si inverte tutto, visto che è un gioco di guerra...la MERA va conquistata livello per livello e qui ci possiamo scatenare, scale per l'assalto, macchine da guerra per l'assedio e chi più ne ha più ne metta! Bisogna sempre ricordare che è un gioco di guerra! I meccanismi sono infiniti o quasi. Io faccio il progettista per lavoro ed il bene fondamentale da tutelare è il gradimento del cliente, credo che ciò sia applicabile anche a Travian. Le idee per ora le fornisco gratis :) ALARICO

  • Poi è assurdo la "non tregua" in fase mera durante le feste (Natale, Anno Nuovo e Pasqua).

    Passi l'assenza della morte per fame delle truppe, ma non è possibile che uno durante i pranzi

    delle feste deve preoccuparsi se "player associali " se ne approffittano.

    O la tregua vale per tutti o per nessuno.

    Altra cosa, sempre durante la fase Mera, se un Re è Meravigliante, e si è stancato e non logga più, e nemmeno i 2 sitter della Mera, in parole povere.. la Meraviglia "incustodita" o "abbandonata", il vice Re non ha i poteri di entrare nella Meraviglia, i duchi nemmeno il gioco è bloccato.

    Chi ne subisce le conseguenze sono i player di quella alleanza.

    Se il Re non logga da diversi giorno, magari 7 invece delle fatidiche 14, o date i poteri al vice Re di poter entrare nella meraviglia e se necessario poter cambiare i sitter o ai duchi, altrimenti che senso ha avere vice re e duchi?

    E' successo in questi giorni sull'it5. Re semi - assente (loggava quando si ricordava), ed account portato avanti dai 2 sitter ad intermittenza.

    I giocatori al "buio" di quanto succedeva. Essendo il Re meravigliante assente il vice non ha il potere di cambiare i sitter della meraviglia. Che senso ha? Una Meraviglia oltre il liv. 90 chiaramente viene raggiunta e superata perchè nessuno incodava i successivi livelli :(

  • Gli Accampamenti discordia infinita.Chi usa le app, non vede gli'attacchi in arrivo sull'accampamento y ne le varie notifiche visibili sulla mappa da pc.

    Quindi su diversi accampamenti arrivano attacchi superiori alle slot.

    O si bloccano in automatico gli'attacchi su un accampamento dove ne arrivano tanti quanti gli slot o avvisi che non è possibile attaccare quell'accampamento per attacchi massimi possibili in arrivo... penso che le possibilità siano infinite per accontentare i giocatori beffati da chi se ne frega o chi giocando da app è inconsapevole delle slot libere.


    Nella Lobby è visibile quando il proprietario o un sitter loggano. Ma le date non sono esatte.

    Spesso sta scritto che il sitter non logga da x giorni e invece magari è connesso.

    O viceversa il proprietario, risulta che non logga da 7 giorni ed invece logga più volte durante la giornata.