Domanda: cambio regno fuori dai confini?

  • Ciao a tutti,

    Dopo anni ritorno a giocare Travian in questa nuova versione che trovo interessante. Cerca di fare collaborare tutti i tipi di player.


    Ho iniziato come Re con un gruppo di amici Governatori. Nei miei confini ho invitato i miei amici, e quindi ora sono Governatori.

    Alcuni li ho dovuti far trasferire perché a quanto ho capito si può invitare a far diventare Governatori solo chi è all'interno dei confini.


    Ma oggi un player dentro i miei confini a cui potevo riscattare i tributi me li nega. Ho pensato fosse dovuto per una meccanica di gioco, o da lui che abbia disattivato i tributi perché non l'ho protetto, e non potevo dato che mi trovo in protezione principianti non ho molte truppe. Quindi ho riscattato i tributi per non farceli rubare.

    Poi ho controllato meglio e ho visto che ora fa parte di un regno ed è persino Duca.


    Quindi come è possibile invitare delle persone nel proprio regno senza farle ri-locare il villo?

    • Se si fa parte di un regno i beni rubati venduti a chi vengono venduti? Al re o al Capo ladro (NPC)
    • Generano tesori per il regno?
    • Posso come Re riscattare i tributi e tesori di chi fa parte del regno, ma è fuori dai confini?

    P.S. Immagino possa capitare una situazione dove i confini del regno si restringano, ma comunque rimaniamo fedeli a quel regno (?).

    Ho controllato la wiki, ma non ho trovato le risposte che cercavo.


    Grazie in anticipo per qualsiasi risposta! Buon Game a tutti!

    :saint::thumbsup::saint::/:/:/:/8|:thumbsup::thumbsup::thumbsup:

  • Purtroppo si può invitare come duca qualsiasi governatore indipendentemente da dove si trova, e c'è chi se ne approfitta di questa cosa invitando chiunque nella mappa perché una volta tolto da duca rimane comunque membro di quel regno.


    I beni vanno venduti al re/duca che genera influenza sul villo, se si è fuori al ladro.


    Se riscossi si, i tesori producono punti solo quando stanno in cdt.


    Chi è fuori dai confini non produce tributi, quindi non puoi ritirare niente.

  • Intendo il fatto che ora, se qualcuno si trova in qualsiasi punto, in qualsiasi regno può diventare duca di un regno diverso da quello in cui è.

    Aprendo cosi una camera del tesoro e creando una pressione sui confini esagerata, secondo me ovviamente.

    Avrei preferito, ed immaginavo, che solo chi è all'interno del regno può essere nominato duca, e che solo nella capitale (che si può cambiare tramite castello) si potesse costruire la camera del tesoro per generare influenza e avere i confini.

    Se poi un governatore o un giocatore, all'interno dei confini di un regno, si dichiarasse Re all'improvviso trovo che sia una discorso differente e che abbia senso. Perché anche se crea "molta" pressione sui confini perché è molto vicino ha comunque una camera del tesoro praticamente vuota che genera pochissima influenza all'inizio. Ha meno possibilità di ribaltare la situazione, e se la ribalta lo fa in un modo meno "decisivo", ma con costanza.

    :thumbsup::):thumbsup::/:thumbsup:

  • Il duca serve proprio ad allargare i confini del regno, almeno nella zona intorno alla camera del tesoro attiva. Se fin dall'inizio i duchi devono essere già dentro il regno, il territorio diventerebbe davvero ridotto rispetto ad ora.

    Sicuramente nominare duca un giocatore che è in un altro regno, crea una certa pressione, ma è pur sempre in un territorio "nemico" con una camera attiva.

    Non mi sembra così negativo, potete comunque razziare i tesori.

    O questa parte non rientra nell'opzione "attacchi tra attivi" che auspicate tanto?

  • ma il problema non è quello, nessuno apre cdt nei confini nemici anzi non la aprono proprio la cdt, perche una volta duchi vengono subito rimossi per invitarne un altro e cosi via fino a creare regni da 50/60 player in poche ore.

  • Parte che io invece sono di opinione opposta perché io penso che questo sia un gioco e non ci devo perdere la vita. La tregua notturna è una delle cose più belle per me. Tra un attacco e l'altro io aggiungere una tregua di qualche ora per esempio, e rendere più influente il morale della popolazione quando si attacca gente con molta meno pop. Comunque sia il problema grosso, secondo me è l'unione tra quello che ho detto prima e quello che ha detto ora SMILZO. Sono entrato in un server IT1N e dal primo giorno sono già stati decisi le sorti del server. 300 giocatori, oltre 100 persone organizzate per unificarsi più avanti un solo regno, altre 100-120 persone che fanno lo stesso. E i restanti 50-80 si divino in giocatori che non vogliono collaborare e gente inattiva praticamente. Il fatto che appunto, in neanche un giorno, tra sicuro multi account e gente organizzata sono riusciti a fondare un sacco di regni in un attimo e invitare gente lontanissima...cioè...non ha molto senso. Posso capire se si invitano persone nei dintorni, ma nominare duca gente che è dall'altra parte della mappa...


    Cioè io parlo per un giocatore come me, non mi interessa vincere, ma essere già costretto ad abbandonare perché già al primo giorno non c'è partita mi sembra assurdo ;(

    Pensavo di vedere inizialmente tanti regni, e poi verso la fine pochi e grossi...cioè nel mio regno siamo in 4 e abbiamo difeso due volte e siamo magicamente in top difensori già alla prima difesa, perché semplicemente tutto il resto del server non viene attaccato, non si attaccano nemmeno tra i due regni che stanno dominando.


    Dovrebbe essere più difficile o più lento creare un grosso regno in generale...ripeto, secondo me e per il giocatore che sono...ho anni di esperienza in travian, ma non mi interessa propriamente vincere al 100% il server. Se no mi sarei già unito a uno di questi due regni, dato che sono i primi giorni mi sarebbe piaciuta un po' di competizione iniziale. Se cosi si può dire...

  • Raptor226#IT Sicuro, difatti alcuni giocatori li abbiamo respinti e non ci stanno attaccando perché devono truppare di nuovo. Ma Smilzo con il villo Fokki Fokki :D è troppo forte e se difendessi mi spacca l'anima ahahahahah

    Comunque sono solo rimasto un po' deluso che fin dall'inizio ci siano veramente pochi regni e giganti. xD

    Probabilmente perché i server italiani hanno pochi player, forse quando si arriva a già a 1,5k - 2k di giocatori le cose si evolvono diversamente. Parlo per la prima fase (primo e secondo mese).

    8):thumbsup:

  • Il duca serve proprio ad allargare i confini del regno, almeno nella zona intorno alla camera del tesoro attiva. Se fin dall'inizio i duchi devono essere già dentro il regno, il territorio diventerebbe davvero ridotto rispetto ad ora.

    Sicuramente nominare duca un giocatore che è in un altro regno, crea una certa pressione, ma è pur sempre in un territorio "nemico" con una camera attiva.

    Non mi sembra così negativo, potete comunque razziare i tesori.

    O questa parte non rientra nell'opzione "attacchi tra attivi" che auspicate tanto?

    Ciao, ha detto che i duchi fuori dal regno servono per proprio ad allargare i confini. Io però ho nominato un giocatore come Duca che fa parte di un altro territorio ed ora lui dovrebbe versare i tributi a quel Re, non a me e i confini o l'influenza sui villaggi circostanti non è cambiata affatto. Che vantaggi si hanno? Non conviene far trasferire il suo villaggio nella mia zona? Grazie mille:)

  • Crik0x#IT


    Ciao il tuo duca deve costruire la camera del tesoro e poi attivarla per creare una zona di influenza e allargare i confini, se però il villo si trova dentro la zona di un altro regno ci sono vari fattori e il discorso diventa abbastanza lungo da spiegare e non ho voglia di scrivere 😅

    Ti direi di leggere la wiki ma purtroppo non funziona

  • Crik0x#IT


    Ciao il tuo duca deve costruire la camera del tesoro e poi attivarla per creare una zona di influenza e allargare i confini, se però il villo si trova dentro la zona di un altro regno ci sono vari fattori e il discorso diventa abbastanza lungo da spiegare e non ho voglia di scrivere 😅

    Ti direi di leggere la wiki ma purtroppo non funziona

    Si infatti, non riesco a trovare le informazioni che cerco attraverso il motore di ricerca. =O=O=O Aiutami please

  • Se il suo duca ha la camera del tesoro attiva al di fuori del territorio e si trova nel territorio di influenza di un altro duca o re ma di un altro regno, deve rafforzare la sua influenza e può farlo aumentando i tesori.

    Ampliare il territorio ha vantaggi e svantaggi, dipende dalla strategia che ha intrapreso. Avere un territorio più ampio significa avere più villaggi dove prendere tributi, magari la zona è favorevole per determinati villaggi e/o oasi.

  • Grazie mille

    Se il suo duca ha la camera del tesoro attiva al di fuori del territorio e si trova nel territorio di influenza di un altro duca o re ma di un altro regno, deve rafforzare la sua influenza e può farlo aumentando i tesori.

    Ampliare il territorio ha vantaggi e svantaggi, dipende dalla strategia che ha intrapreso. Avere un territorio più ampio significa avere più villaggi dove prendere tributi, magari la zona è favorevole per determinati villaggi e/o oasi.